Orologi Cinesi: tutti i marchi e i loro migliori modelli

marcas de relojes chinos

In passato i marchi di orologi cinesi non godevano di particolare considerazione, ma questo paradigma sta cambiando oggi.

Sempre più aziende orologiere cinesi stanno puntando sulla qualità, dotando i loro orologi di materiali migliori e componenti senza rinunciare a offrire prezzi competitivi.

Ciò rende possibile trovare orologi cinesi con cristallo zaffiro, meccanismi giapponesi e persino lunette in ceramica, tra altre interessanti caratteristiche.

Tuttavia, non è sempre facile trovare l’orologio adatto, poiché gran parte di questi marchi sono un enigma per coloro che non sono familiari con il mondo dell’orologeria cinese.

Pertanto, in questo articolo raccoglieremo i migliori marchi di orologi cinesi insieme alla loro origine e ai migliori modelli che offrono. Iniziamo!

⌦ Migliori marchi di orologi cinesi

➜ Addiesdive


Addiesdive è uno dei migliori marchi di orologi cinesi, famoso per i suoi modelli da immersione, molti dei quali richiamano l’estetica degli iconici orologi Seiko.

Curiosamente, molti di questi orologi incorporano meccanismi giapponesi SII (Seiko Instruments INC), una sussidiaria di Seiko.

Questo dettaglio, insieme al prezzo accessibile, li rende un’opzione molto attraente per gli amanti degli orologi automatici.

Nella figura sopra si trova uno dei modelli di orologi Addiesdive più popolari, realizzato interamente in acciaio, con un affidabile movimento NH35 di Seiko e cristallo zaffiro.

➜ Tandorio


La società proprietaria degli orologi Tandorio è Guangzhou Sebo Trading Co., Ltd., che possiede anche i marchi Parnis, Corgeut e Matelion.

Tandorio sta guadagnando un posto tra i migliori marchi di orologi cinesi grazie ai suoi prodotti di alta qualità e ai prezzi più competitivi rispetto alla concorrenza.

Infatti, diversi dei loro design condividono somiglianze con gli orologi Addiesdive per quanto riguarda l’estetica e i materiali, ma sono più accessibili.

Tuttavia, non risparmiano su materiali di qualità come l’acciaio inossidabile, il cristallo zaffiro e i meccanismi automatici di origine giapponese.

➜ Steeldive


Steeldive fa parte dello stesso gruppo aziendale di Addiesdive, producendo modelli identici di orologi, ma con offerte diverse.

È interessante notare che tutti gli elementi sono identici, persino l’imballaggio. L’unica differenza negli orologi Steeldive risiede nel marchio e nei loghi.

Pertanto, se questo aspetto non ti preoccupa, potrebbe essere un’ottima opzione per acquistare lo stesso orologio risparmiando qualche euro.

➜ San Martin


San Martin è un marchio cinese rinomato per la sua specializzazione in orologi subacquei e omaggi, contraddistinti dalla grande qualità e cura dei dettagli.

Questa azienda è una controllata del conglomerato Shenzhen Xingzhen Industrial Co e, come molte altre marche di orologi cinesi, ha la sua sede nella regione del Guangdong.

Gli orologi di San Martin, in generale, condividono una vasta gamma di componenti con il marchio Steeldive, ma si distinguono per offrire finiture migliori e un controllo qualità più rigoroso.

Inoltre, San Martin offre modelli con movimenti di origine svizzera, come Sellita, anche se va notato che questi modelli tendono ad avere un prezzo più elevato rispetto ad altre marche della regione orientale.

➜ FEICE

FEICE è stata fondata nel 2009 a Shenzhen per vendere orologi di qualità in Cina e ha iniziato a produrre orologi in stile Bauhaus un anno dopo.

Nel 2014 è iniziata la vendita online degli orologi FEICE e nel 2017 si sono internazionalizzati attraverso piattaforme di vendita online.

Come curiosità, inizialmente si chiamava “Feike”, ma è stato cambiato in FEICE per evitare somiglianze con “Fake”. Questo cambiamento non è stato rilevante fino alla loro espansione internazionale, poiché in Cina il suo significato era “Flyer”.

Oggi FEICE è uno dei migliori marchi di orologi cinesi e mantiene lo stile Bauhaus, ma espande la sua gamma con diversi modelli meccanici e al quarzo.

➜ Cadisen


Fondata nel 2007, Cadisen è conosciuta per la sua vasta gamma di prodotti, spiccano particolarmente per i design meccanici.

L’azienda, ufficialmente chiamata Shenzhen Cadisen Watch Industry Co., Ltd., ha sede a Shenzhen, Guangdong, accanto ad altri marchi cinesi di rilievo.

Gli orologi Cadisen si distinguono per l’eleganza e lo stile sportivo, impegnandosi sempre nell’uso di materiali di alta qualità e nel mantenimento di prezzi accessibili.

Anche se non si tratta di orologi di lusso, i loro design trasmettono l’impressione di essere di una marca prestigiosa, senza ricorrere alla copia o all’imitazione eccessiva della tradizione orologiera svizzera.

➜ Sea-Gull


Se stai cercando marchi di orologi cinesi con una ricca storia, Sea-Gull è senza dubbio uno dei più emblematici. Infatti, i loro prodotti provengono dalla vecchia fabbrica di Orologi di Tianjin.

La Tianjin Seagull Watch Factory è stata fondata nel 1955 e ancora oggi mantiene le sue strutture nella città cinese di Tianjin.

Seagull si distingue anche per essere uno dei principali produttori di orologi meccanici a livello globale, generando un quarto della produzione mondiale e contando su una squadra di oltre 3.000 lavoratori.

➜ Parnis


Fondata nel 2005 da Xiao Jian Hong a Guangzhou, Cina, la marca di orologi cinesi Parnis è iniziata come fabbrica di orologi in grandi quantità, ma nel tempo ha migliorato la sua qualità.

Parnis produce la maggior parte dei suoi orologi presso le sue strutture a Tong De Wei, a Guangzhou, e utilizza componenti di aziende riconosciute come Miyota, Dixmount o Seagull.

La sua reputazione deriva dalla affidabilità di questi componenti e da un controllo di qualità spesso superiore rispetto ad altri marchi cinesi.

Oggi, Parnis produce sia orologi meccanici che al quarzo, alcuni simili a quelli di grandi marchi, ma conta anche su design propri.

➜ Burei

Fondata nel 2001 a Shenzhen, Cina, epicentro dell’orologeria nel paese, Burei è un’altra delle migliori marche cinesi di orologi accessibili e affidabili.

L’azienda, parte del gruppo Ruibaoda Trading Co., Ltd, si specializza in design classici ispirati all’industria orologiera svizzera, ma adattati alle tendenze moderne.

Burei ha ottenuto riconoscimento internazionale per la qualità dei suoi prodotti e afferma di utilizzare tecnologia svizzera avanzata per ottimizzare il proprio processo produttivo.

In effetti, gli orologi Burei incorporano materiali di buona qualità come il vetro zaffiro, l’acciaio e meccanismi giapponesi, quindi non è strano che ottengano buoni risultati.

➜ Starking

Gli orologi Starking sono emersi nel 1990 con la creazione di Shenzhen Jieyong Clocks and Watches Co. LTD.

Due anni dopo, Starking Watch Group si è stabilita a Shenzhen, guadagnando fama nell’industria orologiera della zona.

Nel 1998, l’azienda si è internazionalizzata, partecipando a fiere a Basilea e Hong Kong e iniziando a vendere i propri orologi al di fuori della Cina.

In quel periodo avevano già due fabbriche a Longhua e Shenzhen, ma è stato solo nel 2005 che hanno iniziato a produrre i propri meccanismi grazie alla loro controllata, Shenzhen Jingrui Movement Limited.

Oggi esportano in oltre 30 paesi e possiedono più di 300 negozi solo in Cina, posizionandosi tra i più grandi marchi di orologi cinesi.

➜ Corgeut

Corgeut è un giovane marchio di orologi cinesi, registrato nel 2017 da Gong Wei Zhang, che risiede a Hubei, Cina.

Manbushijie è un altro marchio registrato di Zhang, un negozio online che vende orologi Corgeut e altre marche di qualità come Parnis e Debert.

Pertanto, si sospetta che la stessa fabbrica possa essere dietro a tutte queste marche, che presentano una grande somiglianza nei componenti e nei design, anche se non è possibile confermarlo.

➜ Heimdallr

Heimdallr è un marchio micro che si distingue nel settore degli orologi da sub per la sua qualità, facilmente riconoscibile dal logo dello squalo e dal suo stile “monster”.

Gli orologi prodotti da Heimdallr di solito presentano componenti di qualità superiore, come il vetro zaffiro, i meccanismi Seiko e il Super Luminova C3, progettato per aumentare la luminosità in condizioni di scarsa illuminazione.

Il loro sito web afferma che non producono in Cina, tuttavia l’azienda è collegata a Shenzhen XingZhen Industrial Co.,Ltd, il che solleva alcuni dubbi sulla veridicità di queste informazioni.

➜ Loreo

Dal 1993, Loreo si è dedicata alla progettazione e produzione di una varietà di orologi, sia al quarzo che meccanici, tutti con un buon livello di qualità.

L’azienda, in questo caso, è Shenzhen Loreo Watch Co.Ltd, come indica il suo titolo, ha sede nella città cinese di Shenzhen, dove opera un notevole complesso manifatturiero.

Loreo spesso si distingue per il suo rapporto qualità-prezzo, offrendo caratteristiche di qualità, come i cristalli di zaffiro, i meccanismi Seagull e, in alcuni casi, persino i Miyota.

In questo ambito, è possibile trovare, ad esempio, la loro gamma di orologi da sub, che hanno ottenuto grande riconoscimento e apprezzamento nella comunità degli appassionati di orologeria.

➜ Xiaomi

Xiaomi, un’azienda cinese di elettronica e software, è riuscita a farsi un nome nella scena internazionale come uno dei principali marchi di smartwatch.

Inizialmente conosciuta per i suoi smartphone di alta qualità e convenienti, Xiaomi ha dimostrato grande competenza anche nella produzione di dispositivi indossabili.

I suoi smartwatch sono famosi per il loro design elegante, durata, funzionalità all’avanguardia e, soprattutto, per la loro convenienza.

Dal suo primo smartwatch, lo Xiaomi Mi Watch, l’azienda ha continuato a innovare e migliorare i suoi prodotti fino a diventare uno dei migliori marchi di orologi cinesi.

⌦ Altri marchi di orologi cinesi

➜ Curren

Curren è un altro dei marchi di orologi cinesi prodotti a Shenzhen, in questo caso dalla fabbrica Shenzhen-Meigeer Watch Company Ltd.

Questo marchio comprende una vasta gamma di orologi, alcuni dei quali presentano componenti rinomati come i movimenti Miyota, nel caso dei meccanici, e Sunon nei loro design al quarzo.

Tuttavia, non tutti gli orologi Curren utilizzano gli stessi componenti e quelli di qualità superiore hanno spesso un costo più elevato.

Inoltre, ci sono molte negozi che vendono questo marchio e alcuni gonfiano il prezzo degli orologi, quindi è fondamentale confrontare i prezzi prima di prendere una decisione.

➜ Carnival

Fondata in Cina nel 1986, Carnival ha iniziato producendo orologi con influenze dai design svizzeri classici. Infatti, il loro logo è simile a quello di Omega.

Tuttavia, gli orologi Carnival non utilizzano componenti svizzeri, anche se è possibile trovare alcune parti giapponesi nei loro orologi, anch’esse di buona qualità.

La sede si trova nel distretto orologiaio Baiyun a Guangdong ed è attualmente uno dei marchi di orologi cinesi con finiture e design migliori.

➜ Lige

Lige è un marchio emergente di orologi cinesi, fondato nel 2012 in Cina dal giovane imprenditore Zhongshao Huang di Pingxiang.

Le sigle di LIGE (Legend Immortality Gorgeous Extraordinary) riflettono l’obiettivo dell’azienda di essere un punto di riferimento nell’industria degli orologi.

Questa ambizione è supportata dalla scritta “for dreams” su ciascuno degli orologi Lige, rappresentando la visione del fondatore di creare orologi squisiti per tutti.

L’azienda ha la sua sede principale a Guangzhou, dove si trova anche la fabbrica. Ufficialmente chiamata Guangzhou Lige Watch Co., Ltd., opera sotto l’azienda internazionale Shenzhen Kaiser con oltre 100 dipendenti.

Dal 2017, il marchio si è espanso in Europa, uno dei suoi mercati più importanti insieme all’America Centrale, anche se distribuisce i suoi orologi a livello globale.

➜ Pagani Design

Questo produttore è il preferito sulle piattaforme di vendita online come Alibaba e Aliexpress grazie ai suoi orologi automatici e ai suoi design di omaggio.

Ispirati a marchi di lusso come Tag Heuer, gli orologi Pagani Design hanno ottenuto un posto importante nel mercato degli orologi cinesi grazie al loro costo contenuto.

Molti dei loro orologi sono dotati di movimenti Seagull e alcuni addirittura con movimenti giapponesi come Miyota e persino Seiko nei modelli più costosi.

L’importante è verificare attentamente le specifiche di ciascun orologio Pagani fino a trovare il movimento desiderato, poiché le componenti variano molto frequentemente.

➜ Skmei

Fondata nel 2010 a Guangdong, nel sud della Cina, Skmei è uno dei marchi di orologi cinesi con il maggior volume di produzione nel paese.

Con 5 linee di produzione in uno spazio di 6000 m², Guangzhou SKMEI Watch Co., Ltd., produce circa 300.000 orologi sportivi digitali al mese.

Gli orologi Skmei sono passati dall’imitazione dei Casio a una vasta varietà di design propri, inclusi orologi analogici, LCD, LED e smartwatch.

Oggi, Skmei produce anche per altri marchi cinesi riconosciuti e ha il proprio marchio registrato in oltre 60 paesi, rendendo la sua presenza globale.

➜ Poedagar

Gli orologi Poedagar appartengono a un marchio emergente di orologi cinesi che ha sperimentato una notevole crescita grazie ai loro modelli classici accattivanti e ai prezzi estremamente accessibili.

L’azienda dietro questo marchio è la Guangzhou Junxiang Trading Co., Ltd., con sede a Guangzhou, Cina.

Sebbene siano orologi a basso costo, l’azienda offre alcuni modelli accettabili, alcuni addirittura con movimenti meccanici.

Come curiosità, il termine “Poedagar” ha origine svedese e si traduce approssimativamente come “giorni di poesia”.

➜ Benyar

Fondata nel 2012, Benyar è specializzata nella produzione di orologi meccanici a basso costo e anche di quarzi con cronometro, molti dei quali con uno stile marcatamente sportivo.

Il marchio originale si chiama By Benyar ed è registrato da Ye Yingbin a Puning, una provincia all’interno di Guangdong. Tuttavia, non si sa con certezza il luogo esatto di produzione.

Non aspettarti di trovare movimenti giapponesi o cristallo zaffiro negli orologi Benyar, ma forse qualche clone cinese di tipo Seagull che tenga bene il tempo.

➜ NaviForce

Naviforce è un marchio di orologi cinesi stabilito nel 2012, la cui specialità sono gli orologi sportivi digitali e analogici.

L’azienda offre diverse collezioni di orologi, alcune con modelli multifunzione analogici, con cronometro e data, e altre con design più digitali con movimenti al quarzo.

Nonostante l’uso di materiali simili a quelli di marchi più costosi, Naviforce tende a mantenere prezzi bassi, anche se spesso devono essere spediti dalla lontana oriente.

➜ Smael

Gli orologi SMAEL appartengono a Shanghai Xuanfeng Trade LLC, un’azienda cinese fondata nel 2010, focalizzata sul commercio internazionale di orologi, anche se il marchio Smael è stato registrato solo nel 2017.

L’obiettivo di questa azienda è offrire orologi sportivi accessibili, sfruttando i bassi costi di produzione in Cina e la svalutazione dello yuan.

La produzione di questa azienda è gestita dalla sua controllata, Guangzhou SMAEL Watch Co., Ltd., con sede a Guangzhou.

Oggi, gli orologi SMAEL sono disponibili in più di 45 paesi e continuano a espandersi, guadagnando popolarità tra i consumatori alla ricerca di orologi sportivi economici per l’uso quotidiano.

➜ Guanqin

Fondata nel 1989, Guanqin è un marchio di orologi originario di Hong Kong, che recentemente si è fatto conoscere in Europa.

Secondo il loro sito web, collaborano con designer di fama, alcuni con esperienza in aziende come IWC e Cartier, anche se verificare queste informazioni può essere difficile.

È certo che secondo il registro dei marchi, l’azienda Shenzhen Zhongmin BaiHui Trade Company, LTD ha registrato ufficialmente il marchio nel 2018, e i loro orologi hanno iniziato a essere venduti alcuni anni prima.

Nonostante sia un marchio relativamente giovane, la qualità di Guanqin non ha nulla da invidiare ad altri marchi di orologi cinesi più datati.

➜ OLEVS

OLEVS è un marchio cinese di orologi registrato nel 2018 dall’azienda cinese Guangzhou Ouwo Trading Co., Ltd., i cui design stanno attirando molta attenzione.

L’azienda offre una selezione che include orologi al quarzo e automatici, garantendo una varietà di opzioni a un costo molto contenuto.

Nonostante gli orologi OLEVS non possano competere con i marchi di lusso in termini di robustezza e durata, rappresentano un’ottima opzione per coloro che cercano un accessorio elegante per eventi occasionali.

➜ Forsining


Forsining è nota per i suoi orologi meccanici di tipo scheletro, i cui design non si trovano in altri marchi di orologi cinesi.

Il marchio è registrato a Hong Kong con il nome Forsining Watch Company Limited. Tuttavia, fa parte della più grande Ruixue Watch Company Limited, con sede in Cina, che possiede anche marchi come Winner e Jaragar.

Ruixue produce i suoi orologi a Guangdong, nel sud della Cina, dal 2006, un periodo che le ha permesso di comprendere e adattarsi al mercato.

➜ Tevise

Luo Wei Jun ha registrato il marchio Tevise nel 2017, anche se gli orologi non hanno iniziato a essere venduti fino al 2015, il che li rende un marchio relativamente nuovo.

L’azienda, conosciuta come Tevise Watch Company, ha iniziato la sua attività nel 2012 e opera da Guangzhou con meno di 50 dipendenti, suggerendo che si tratti di una piccola impresa.

I orologi Tevise sono commercializzati con la promessa di offrire design alla moda a prezzi accessibili e garanzia di qualità, anche se a causa del loro basso costo non ci si può aspettare i migliori materiali.

➜ Oupinke

Oupinke rappresenta un nuovo giocatore nell’ambito degli orologi cinesi e punta fortemente sull’uso di materiali come l’acciaio inossidabile e il cristallo zaffiro, conferendo un tocco di qualità.

Zhang, Zhiyong ha avuto l’iniziativa di registrare il marchio nel 2020, situandolo nella regione cinese di Shaodong, indicando che il marchio sta ancora cercando il suo posto sul mercato.

Il fatto che siano relativamente nuovi non implica necessariamente che gli orologi Oupinke siano di bassa qualità. Tuttavia, è importante sottolineare che non hanno alcuna connessione con la Svizzera, né hanno una lunga storia alle spalle, come alcuni dei loro annunci sembrano suggerire.

➜ Haiqin

Haiqin, fondata nel 2014, è un marchio emergente di orologi che ha sede a Guangdong, in Cina, e opera con il nome Guangzhou Haiqin Watch Co., Ltd.,

La specialità dell’azienda è la produzione di orologi automatici, i cui movimenti possono essere apprezzati sia frontalmente che posteriormente. Offrono persino alcuni orologi scheletrati.

Tutti questi orologi si distinguono per essere sorprendentemente accessibili, anche se le loro componenti sono anch’esse molto economiche, quindi non ci si può aspettare la resistenza e la durata di altri marchi cinesi più costosi.

➜ Kademan

Kademan rappresenta un marchio emergente nell’industria degli orologi, nato nel 2016, come parte del conglomerato RongJia, un impero orologiaio di origine cinese con sedi principali a Guangzhou.

I prodotti di Kademan sono principalmente orologi al quarzo che si caratterizzano per essere piuttosto accessibili e, nonostante il loro prezzo modesto, tendono a svolgere efficacemente la loro funzione.

In termini di stile, la maggior parte del loro catalogo comprende modelli sportivi, con prestazioni su display LCD e diverse funzionalità. Tuttavia, offrono anche una linea di orologi puramente analogici.

➜ Ailang

Fondata all’inizio degli anni ’90, l’azienda di orologeria Ailang opera in Cina con la denominazione “Shenzhen alang watch industry co., LTD” e ha il suo stabilimento produttivo a Guangzhou.

L’obiettivo principale di Ailan è sui tradizionali orologi meccanici, con numerosi modelli che presentano un design scheletrato o che rivelano gran parte del loro meccanismo interno.

È un’azienda con un profilo di prezzi accessibili, che tende a utilizzare macchinari di origine cinese nei loro orologi, anche se hanno la fama di essere ben regolati.

➜ Chenxi


Di solito, i modelli di Chenxi si caratterizzano per essere orologi al quarzo con stili unici e prezzi accessibili, ma hanno anche versioni meccaniche convenienti nel loro catalogo.

L’azienda è stata fondata da Hou Junhua nel 2017 e ha la sua sede principale nella regione di Hai Zhu, a Guangzhou.

Nonostante sia un marchio orientato a offrire prezzi competitivi, alcuni dei orologi Chenxi includono movimenti al quarzo Hattori, prodotti da Seiko, garantendo un’eccellente performance.

➜ Jaragar


Jaragar è un marchio di orologi cinesi del produttore Guangzhou Ruixue Watch Company Limited, che controlla anche altre aziende come Forsining e Winner.

I modelli di Jaragar assomigliano molto a quelli dei loro marchi correlati, spiccando principalmente per il loro prezzo conveniente e l’estetica classica che evoca accessori più lussuosi.

➜ Weide


Gli orologi cinesi Weide hanno raggiunto fama a livello internazionale e la loro presenza si è estesa a più di 80 nazioni in tutto il mondo.

Il focus principale del marchio sono gli orologi sportivi con molteplici funzioni, la cui caratteristica principale è l’integrazione di visualizzazione analogica e digitale su ampi quadranti.

L’azienda dietro a questo marchio è la Weide International Business LLC, che si occupa della distribuzione di questi prodotti così come di altri marchi cinesi di orologi.

➜ Wwoor


Wwoor è un marchio cinese di orologi che si distingue per il suo focus nella creazione di sofisticati design al quarzo, mantenendo una grande varietà di stili.

Come molte altre aziende cinesi nel settore, gli orologi Wwoor vengono prodotti a Guangdong, l’epicentro dell’industria degli orologi nel paese.

Il debutto degli orologi del marchio nel mercato online è avvenuto nel 2013, e da allora hanno guadagnato grande popolarità, soprattutto tra le donne, a cui sono rivolti alcuni dei loro design più attraenti ed esclusivi.

➜ Megir


Questo produttore in particolare presenta una nota peculiarità; gli orologi cinesi Megir incorporano caratteristiche che di solito troviamo in marchi più costosi.

I loro orologi, nella maggior parte dei casi, sono impermeabili, hanno meccanismi al quarzo giapponese e sono dotati di cinturini in silicone, rendendoli pratici, resistenti all’usura e piacevoli al tatto sul polso.

Il marchio ha ottenuto un notevole riconoscimento anche in altri paesi al di fuori della Cina, grazie alla loro convenienza e all’aspetto simile agli orologi di marchi prestigiosi, ma a una frazione del prezzo.

➜ Sewor


Indiscutibilmente, gli Sewor si distinguono per il loro design tra le opzioni più convenienti di orologi classici automatici provenienti dalla Cina sulla scena globale.

Progettati per evocare gli splendidi orologi che adornano le maestose cattedrali europee, gli Sewor hanno un’aria classica ma anche sofisticata.

Questi orologi vantano anche movimenti meccanici spesso a vista, un dettaglio che ne esalta l’aspetto e li rende un piacere visivo.

➜ Kinyued


Nonostante la scarsità di dati su Kinyued, questo marchio si specializza principalmente nella produzione di orologi automatici tradizionali e convenienti.

Possiamo considerarlo uno dei marchi di orologi cinesi più accessibili in termini di prezzo, tuttavia i loro modelli di solito presentano caratteristiche interessanti.

Questo include cinturini in acciaio, cristalli minerali e un meccanismo automatico che garantisce prestazioni prolungate senza interruzioni.

➜ Winner


Winner è un altro dei marchi prodotti da Guangzhou Ruixue Watch Company Limited, l’azienda che distribuisce anche gli orologi Jaragar e Forsining.

La specialità di questo marchio sono gli orologi meccanici di tipo scheletrato, ma hanno anche alcuni modelli di immersione molto economici.

➜ Lavaredo

Lavaredo, nonostante non sia un nome molto noto, sta guadagnando sempre più notorietà grazie alla produzione dei suoi attraenti orologi meccanici a design conveniente.

Questo marchio di recente creazione, stabilito nel 2020, ha la sua base operativa nella provincia di Hunan, in Cina.

Gli orologi Lavaredo più richiesti includono una serie di modelli meccanici scheletrati, uno dei quali può essere apprezzato nell’immagine allegata.

⌦ Storia degli orologi cinesi

L’orologeria in Cina ha sperimentato un significativo sviluppo all’inizio degli anni ’60, quando è stato prodotto il primo orologio da polso nel paese.

Qui prende il protagonismo la Shanghai Wristwatch Factory, pioniera in questo settore per la produzione del famoso modello Shanghai A623.

Considerato come il primo orologio da polso cinese a uso militare, l’A623 non ha tardato a diventare un emblema di status tra l’alta gerarchia dell’Esercito di Liberazione Popolare.

Personalità come Li De Sheng (李德生) e Xiao Ke (肖克), così come il primo ministro Zhou En Lai (周恩来), erano proprietari di uno di questi orologi.

Ma questa unione tra orologeria e storia militare non si limita solo all’uso degli orologi come distintivo, poiché sono stati presenti anche durante il test del primo dispositivo nucleare del paese nel 1964, un momento cruciale nella storia globale.

➜ La sfida della Tianjin Watch Factory

Nel 1962, la Tianjin Watch Factory è stata incaricata di progettare il primo cronografo da polso cinese, un progetto che ha segnato un altro passo importante nella storia dell’orologeria e che è stato realizzato dopo due anni di meticoloso lavoro.

Durante questo periodo, l’orologio ha dovuto superare rigorosi test di resistenza a temperature estreme, altitudini elevate, urti, impermeabilità e campi magnetici.

Il risultato di questo duro lavoro è stato il Tianjin 1963 Air Force Chronograph Watch, o Seagull 1963, il primo cronografo completamente progettato e realizzato in Cina.

Tuttavia, la produzione di questi orologi cronografi è stata limitata a 1400 unità, a causa dei costi elevati di produzione, anche se alcune fonti indicano che potrebbero essere arrivati a 2000 pezzi.

Questi orologi, sebbene costosi da produrre, hanno svolto un ruolo vitale nel consolidare la posizione della Cina nell’industria dell’orologeria.

➜ L’importanza dell’intervento militare

Già nel 1969, la Commissione Centrale Militare ha nuovamente incaricato la Shanghai Wristwatch Factory per la creazione degli orologi militari “144”.

Questi orologi, con versioni da 29 e 24 rubini, erano destinati esclusivamente all’elite militare e venivano considerati articoli di lusso.

Nonostante il loro prezzo elevato, sono stati prodotti in totale 30.000 orologi, la produzione di orologi cinesi più grande fino a quella data in quel periodo.

La storia degli orologi cinesi riflette l’evoluzione e la crescita della Cina come potenza mondiale, passando dalla produzione per il mercato interno alla vendita di orologi in tutto il mondo.

(0)

Questo testo potrebbe contenere alcuni link affiliati. Se fai clic su uno di questi link e acquisti un prodotto, chinawatcheswiki.com riceverà una piccola commissione (senza alcun costo per te) che aiuta a mantenere il blog.

⌦ Wiki più visualizzate